Le società dicono addio alla carta: la piattaforma per passare al digitale

1 mese ago laveritaeradigitale Commenti disabilitati su Le società dicono addio alla carta: la piattaforma per passare al digitale


In gergo tecnico si definisce tokenizzazione. La parola fa un po’ paura (il token l’insieme di dati contenuti da una blockchain), in realt si tratta di un passo avanti verso il futuro. Stiamo parlando del passaggio dalla scrittura cartacea a quella informatica degli atti burocratici prescritti dalla legge per ogni societ che opera in Italia. Tonnellate e tonnellate di certificati, fascicoli, verbali, registri e note da riassumere elettronicamente e rendere immediatamente disponibile a tutti i soggetti interessati. Da pochi giorni in Italia attiva una piattaforma, la prima nel suo genere, in grado di portare a termine la completa digitalizzazione della struttura societaria e di tutti gli asset di Srl e Spa. Il suo nome Fleap, si tratta di un software (un saas) ed utilizza la tecnologia blockchain Hyperledger. stata realizzata dalla startup milanese Sandbox, assistita dal notaio Remo Morone e dall’avvocato Alessandro Negri della Torre, e inserita dall’Ibm nel suo programma speciale per le startup pi promettenti.

Procedure snellite

Per i suoi creatori, il nuovo strumento dovrebbe da un lato snellire le procedure, dall’altro garantire la trasparenza immediata della comunicazione online, attraverso la digitalizzazione di atti notarili, decisioni dei soci, del consiglio di amministrazione e degli altri organi direttivi o di controllo. In poche parole, tutto quanto attinente alla vita societaria si volatilizza nel web, diventando per al contempo subito raggiungibile. Baster un clic. Ma secondo i tre soci fondatori di Sandbox, ci sono enormi prospettive per allargare ulteriormente il raggio d’azione. Il primo passo da cui siamo partiti la digitalizzazione del libro soci – spiega Paolo Bucciol, uno dei fondatori –. La tecnologia blockchain Hyperledger consente la gestione delle quote o delle azioni in modo trasparente ed efficace e previene qualsiasi tipo di contraffazione o modifica non autorizzata, garantendo perci maggiore sicurezza e trasparenza.

Tecnologia

Tutto ruota attorno al sistema della catena digitale, le cosiddette blockchain, che chiudono con lucchetti a doppia mandata ogni singolo passaggio formale, a cominciare appunto dal libro soci, che per propriet molto frazionate spesso costituisce un vero e proprio incubo burocratico: “L’aspetto pi interessante – aggiunge il Ceo di Sandbox, Thomas Iacchetti — lo snellimento delle operazioni societarie, Fleap sar infatti in grado di gestire l’intera governance aziendale in modo completamente digitale. Stiamo parlando di una rivoluzione copernicana che permetter di ridurre i tempi di gestione, aumentare l’affidabilit della conservazione dei documenti e certificare tutte le operazioni societarie. Le tre parole chiave sono: sicurezza, trasparenza e velocit.

Il settore di riferimento

Secondo le previsioni di Sanbox, le aziende che beneficeranno maggiormente dalla digitalizzazione della gestione societaria sono le S.r.l e le S.p.A. con un azionariato diffuso. Una condizione che ad esempio riguarda le startup innovative, che hanno molto spesso un numero di soci significativo. Molti soci vuol dire gestione complessa della vita societaria, in particolare per quel che riguarda le operazioni tra soci, le delibere assembleari, i diritti di voto e ogni singola decisione. Fleap consentir di effettuare queste operazioni — conclude il terzo fondatore, Donato Pastore — certificando ogni dato ed ogni singola informazione. Il mercato di riferimento è quello dei fondi d’investimento, family office e clienti di private banking che hanno la propensione a ricercare nuovi investimenti in progetti ad alto contenuto d’innovazione. Le cosiddette Scale-Up, ovvero le societ dell’innovazione che quasi sempre poggiano su una platea di soci molto ampia, non sono certo un mercato di nicchia: nel 2018 in Europa ha raggiunto il totale di 5800 progetti, con un fundraising complessivo di 36 miliardi di euro. Ed soprattutto a questo mondo che Fleap si rivolge.