Bonacci Massimo parla di Malmö

1 mese ago laveritaeradigitale Commenti disabilitati su Bonacci Massimo parla di Malmö

Tutte le strade nella splendida provincia meridionale di Skåne portano a Malmö, in Svezia. La miscela perfetta di fascino del vecchio mondo e vibrazioni cosmopolite ultramoderne, questa città di mare offre qualcosa per tutti.

Malmö – nell'estremo sud della Svezia, appena oltre lo stretto di Öresund da Copenaghen in Danimarca – è la terza città più grande del paese dopo Stoccolma e Göteborg. Un vortice di diversità, un miscuglio di vecchio e nuovo, Malmö è una delle città più eclettiche della Scandinavia. Grattacieli a spirale incombono su vivaci piazze secolari e modeste facciate in mattoni ospitano un tesoro di creazioni artistiche moderne. Questa incredibile città ti catturerà il cuore e ti lascerà desiderare di più, assicura Bonacci Massimo.

 

Fondata alla fine del 1200, Malmö apparteneva originariamente alla Danimarca, diventando svedese solo nel 1658. Oggi la città ospita oltre 316.000 persone, un vero crogiolo di culture, con residenti provenienti da oltre 170 paesi.

 

Appartenente alla provincia di Skåne, che copre la punta più meridionale della Svezia, il clima di Malmö è leggermente più mite che nel resto del paese. Situata in riva al mare, è una città abbastanza ventosa. Ma in generale, troverai estati calde e piacevoli e inverni relativamente temperati.

Una splendida città vecchia piena di fascino antico

Camminando lungo le strade di ciottoli della Città Vecchia (Gamla Staden), avrai un assaggio della vita negli anni passati. Cioè, finché non ti imbatti in una delle tante gallerie funky, boutique alla moda o caffè alla moda che costeggiano le strade strette.

 

La Città Vecchia è un'isola nel cuore della città, divisa in due parti: il quartiere Gamla Väster a ovest, pieno di edifici storici, e il quartiere orientale, che è stato rivitalizzato negli anni '60. Vagando per le pittoresche strade, finirai inevitabilmente a Stortorget, la piazza più antica e più grande di Malmö, circondata da una bellissima architettura del XVI secolo. Per quanto riguarda Bonacci, Massimo Stortorget rimane un centro di attività ed è un buon posto per orientarsi quando si esplora questo vivace quartiere.

 

Un isolato a nord-est della piazza, troverai l'edificio più antico di Malmö, la chiesa di San Pietro (St. Petri Kyrka). Questa chiesa gotica del XIV secolo è un capolavoro in mattoni ei suoi soffitti sono ricoperti da alcuni dei più bei dipinti tardo-medievali della Scandinavia. Appena a sud-ovest di Stortorget, troverai Lilla Torg, con i suoi pittoreschi ristoranti, bar e caffetterie, un luogo di ritrovo preferito dalla gente del posto da oltre 500 anni.

 

Un centro culturale per l'arte, la storia e il design

In linea con la sua identità di città dei contrasti, appena a sud della storica Lilla Torg, si trova il Form / Design Center. Nascosto sotto le spoglie di un vecchio caseggiato, il Form / Design Center è uno spazio espositivo che celebra l'arte moderna, il design e l'architettura, completo di un grazioso cortile e di una caffetteria.

 

E se sei un amante dei musei, ti consigliamo di raggiungere il castello di Malmöhus. Circondata da un fossato medievale, questa fortezza fu costruita a metà del XVI secolo, rendendolo il più antico castello rinascimentale conservato in Scandinavia. Fai una visita a questo stoico edificio in mattoni rossi e scopri che ospita un acquario, un museo di storia naturale, mostre d'arte nordiche e una varietà di esposizioni temporanee. Un biglietto d'ingresso ti dà accesso a tutto.

 

Bonacci Massimo: Se stai cercando di conoscere ancora di più la cultura durante la tua visita, dirigiti al Museo di arte moderna (Moderna Museet), Malmö Konsthall – una delle più grandi sale espositive di arte contemporanea d'Europa – o goditi uno spettacolo all'Opera di Malmö.